rss, audio e video podcast



indice gradimento
l’indagine condotta dai militari della stazione di Maiori coordinati dal capitano Sabba e dal maresciallo Loria, avrebbero consentito di accertare i presunti illeciti mentre l’Enel avrebbe quantificato in circa 5 milioni il prelevamento di energia
Minori: cartiera, 5 denunce per manomissione contatore Enel

cartieraCosta d'Amalfi. Manomissione del contatore dell’energia elettrica e violazione dei sigilli in esso contenuti. Con questa accusa sono state denunciate alla procura della repubblica cinque persone per il presunto illecito approvvigionamento di energia della cartiera di Minori.

Si è chiusa con questo esito l’indagine dei carabinieri della Compagnia di Amalfi e della stazione di Maiori sul presunto illecito prelevamento di corrente da parte dell'opificio che a inizio mese ha cessato la propria attività.

L’indagine condotta dai militari della stazione di Maiori coordinati dal capitano Alberto Sabba e dal maresciallo Giuseppe Loria, avrebbe consentito di accertare i presunti illeciti mentre l’Enel avrebbe quantificato in circa 5 milioni il'eventuale prelevamento di energia.

 

 

(redazione de il foglio Costa d'Amalfi)

 

 

articolo del: 25/05/2012 - di redazione




tutte le notizie di aprile



Il Foglio Costa d'Amalfi  
Reg. Tribunale di Salerno n. 945/96
f.dipino design © 2000 - 2012

- Tutti i diritti riservati -

torna su
Home avanti
Registrati alla Newsletter